ISCRITTI Come fare per...

Indicare o modificare il beneficiario

Indicare o modificare il beneficiario

Requisiti
In caso di morte dell'aderente ad una forma pensionistica complementare prima della maturazione del diritto alla prestazione pensionistica, l'intera posizione individuale maturata è riscattata dagli eredi o dai diversi beneficiari dallo stesso designati, siano essi persone fisiche o giuridiche.
Nel caso in cui l’iscritto indichi un beneficiario, tale designazione avrà prevalenza rispetto ai soggetti individuati dalle disposizioni del codice civile in materia di successione (eredi).
In mancanza di designazione dei beneficiari, la posizione previdenziale viene riscattata in parti uguali dagli eredi dell’iscritto deceduto individuati dalle norme del codice civile in tema di successione.
È possibile indicare uno o più beneficiari del riscatto, precisando nella casella “Percentuale di beneficio”, la percentuale che si intende attribuire a ciascuno di essi.
Se è già stata effettuata una designazione, inviando successivamente un altro modulo la precedente designazione verrà annullata.

Descrizione procedura
Per designare o modificare beneficiari

Scarica il Modulo designazione beneficiario
Compila il modulo e firmalo

Allega un documento di identità e del Codice fiscale in corso di validità tuo e dei beneficiari
La copia del documento di identità (carta d’identità fronte retro o passaporto) e del codice fiscale può essere la stampa di una foto, di una scansione o una fotocopia.
 

Invia il modulo con la firma in originale e gli allegati a Previdenza Cooperativa – Via C.B. Piazza, 8 00161 Roma

Costi
L’operazione non prevede costi.

AREA RISERVATA ISCRITTI
AREA RISERVATA AZIENDE E CONSULENTI