ISCRITTI Come fare per...

ISCRITTI Come fare per...IscrivermiAttivazione della contribuzione e la scelta del comparto da parte degli iscritti silenti

Iscrivermi

Attivazione della contribuzione e la scelta del comparto da parte degli iscritti silenti

Requisiti
Il lavoratore nuovo assunto che allo scadere dei sei mesi dall’assunzione non ha espresso alcuna scelta sulla destinazione del TFR maturando - ovvero non ha compilato e riconsegnato il Modulo TFR2 all’azienda – è considerato un iscritto tacito a Previdenza Cooperativa e il TFR che matura dopo l’iscrizione è versato al Fondo e investito nel comparto Sicuro.

Gli aderenti in forma silente possono sempre scegliere di modificare la propria adesione da tacita in esplicita. In qualsiasi momento, hai la possibilità di versare un tuo ulteriore contributo mensile, ricevendo per questo motivo un contributo aggiuntivo da parte del tuo datore di lavoro e modificare il profilo del tuo investimento.

L’entità del tuo contributo minimo mensile e di quello del tuo datore di lavoro, è stabilita nei diversi accordi e contratti collettivi in forma di percentuale dello stipendio lordo. (Vai alle informazioni sulle percentuali di contribuzione)

Per scegliere il tuo profilo di investimento è importante capire quale sia il tuo orizzonte temporale di investimento e la tua propensione al rischio. Puoi scegliere il comparto nel quale investire tutta la contribuzione o solamente i flussi futuri (in questo caso scrivi a fianco del nome del comparto 100%) oppure suddividere i su due o più comparti nelle percentuali desiderate.

Descrizione procedura
Per poter attivare la contribuzione e scegliere il profilo di investimento a Previdenza Cooperativa

Scarica i documenti: Informazioni chiave per l'aderente - La mia pensione complementare - versione standardizzataModulo per l’attivazione contribuzione e scelta del comparto degli Iscritti silenti
Compila il modulo e fanne una copia.
Consegna il modulo al datore che lo compilerà nelle parti ad esso riservate e fatti timbrare la copia che conserverai.

L’azienda invierà il modulo a Previdenza Cooperativa via posta a Previdenza Cooperativa – Via C.B. Piazza, 8 00161 Roma, oppure con pec a previdenzacooperativa@pec.it o posta elettronica a protocollo@previdenzacooperativa.it

Costi

Ogni anno è prevista una quota associativa che sarà prelevata dal primo versamento annuo effettuato. I costi di gestione dell’investimento sono diversi a seconda del comparto che scegli.
Tutti i costi sono disponibili nel documento Scheda dei Costi.

Tempi
La trattenuta in busta paga del contributo decorre dal mese successivo a quello di consegna del modulo in azienda. In caso di modifica del profilo di investimento, il cambio verrà effettuato con la prima valorizzazione utile.

AREA RISERVATA ISCRITTI
AREA RISERVATA AZIENDE E CONSULENTI