ISCRITTI Come fare per...

ISCRITTI Come fare per...Gestire i miei versamentiRiattivare i versamenti precedentemente sospesi

Gestire i miei versamenti

Riattivare i versamenti precedentemente sospesi

Requisiti
Il versamento dei contributi individuali, una volta sospeso, può essere riattivato in qualsiasi momento e con questo anche il versamento dei contributi da parte del datore di lavoro, come stabilito nei diversi accordi e contratti collettivi.
Se vuoi, puoi scegliere di versare nel tuo zainetto previdenziale una percentuale del tuo stipendio più alta del minimo previsto dagli accordi.

Descrizione procedura
Se hai sospeso e vuoi riattivare la contribuzione a Previdenza Cooperativa

Scarica il Modulo di sospensione/attivazione della contribuzione
Compila il modulo e consegnalo al datore che lo compilerà nelle parti ad esso riservate. Conserva una copia del modulo compilato e timbrato dal datore di lavoro.

Inviare il modulo a Previdenza Cooperativa – Via C.B. Piazza, 8 00161 Roma, oppure con pec a previdenzacooperativa@pec.it o posta elettronica a protocollo@previdenzacooperativa.it

Costi
L'operazione non prevede costi.

Tempi
La trattenuta in busta paga del tuo contributo e il versamento di quello a carico del datore di lavoro decorre dal mese successivo a quello in cui hai consegnato il modulo in azienda.

Come monitorare lo stato della pratica
A partire dal mese successivo a quello in cui hai consegnato il modulo in azienda, in busta paga troverai di nuovo la voce relativa al tuo contributo e a quello del datore di lavoro.
Nella tua Area riservata puoi verificare la tua posizione, comprensiva dei contributi tuoi e del datore di lavoro effettivamente versati.

AREA RISERVATA ISCRITTI
AREA RISERVATA AZIENDE E CONSULENTI