ISCRITTI Come fare per...

Gestire i miei versamenti

Versare l'intero TFR maturando

Requisiti
I lavoratori iscritti all’INPS prima del 28/04/1993, in base agli accordi collettivi, hanno la possibilità di scegliere, al momento dell’iscrizione, di versare non tutto il Tfr maturando, ma solo una parte.
Successivamente all’iscrizione possono comunque decidere di iniziare, da quel momento in poi, a versare tutto il Tfr che matureranno.

Descrizione procedura
Per iniziare a versare tutto il Tfr a Previdenza Cooperativa

Scarica il Modulo di conferimento residuo per il lavoratore dipendente
Compila, firma il modulo e consegnalo al datore di lavoro che lo compilerà nelle parti ad esso riservate. Tieni per te una copia del modulo compilata e timbrata dal datore.

L'azienda invierà a Previdenza Cooperativa – Via C.B. Piazza, 8 00161 Roma, oppure con pec a previdenzacooperativa@pec.it o posta elettronica a protocollo@previdenzacooperativa.it

Costi
Il versamento di contribuzione volontaria non prevede costi aggiuntivi da parte di Previdenza Cooperativa.

Tempi
Dal mese successivo a quello in cui hai consegnato il modulo in azienda, il Tfr che maturerai inizierà ad essere versato a Previdenza Cooperativa.

Come monitorare lo stato della pratica
A partire dal mese successivo a quello in cui hai consegnato il modulo in azienda, in busta paga troverai la voce relativa al versamento del Tfr versato al Fondo più alta rispetto i mesi precedenti.
Sull'area riservata la posizione dell'iscritto è aggiornata alla fine del secondo mese successivo alla riconciliazione dei contributi versati da parte del datore di lavoro .

AREA RISERVATA ISCRITTI
AREA RISERVATA AZIENDE E CONSULENTI